In ricordo del mio window spaces live….

Sola

 
Avresti voluto un abbraccio
di quelli che ti circondano,
scaldando il cuore,
di quelli che ti infondono
sicurezza e forza,
eppure anche questa volta,
così come le altre,
eri sola,
sola con te stessa.
Anneghi le lacrime nelle tue
senza che nessuno
cerchi di asciugarle,
nessuna mano grande
che stringe la tua,
niente occhi da cercare
e perdersi…
una lacrima cade nel vuoto.
Annunci

5 Risposte

  1. PePs

    Sì capita a volte,
    capita anche spesso che nessuno terga le tue lacrime
    o che ti scaldi in un abbraccio sincero…
    Capita…
    Ma a volte noi stessi siamo le persone che meglio possono amarsi…
    dagli altri quando verrà sarà un bel conforto…
    e soprattutto mai dimenticare di donare quanto noi vorremmo.

    13 novembre 2006 alle 11:57

  2. Tina

    Cao bella, condivido quello che ha detto peps, aggiungo solo una cosa, ama te stessa, sei l\’unica persona che puo veramente farsi compagnia, apprezza il fatto di star bene con te stessa, sei unca, e solo tu puoi fare in modo che le cose cambino, credici veramente, con il cuore, e vedrai che il pensiero prenderà forma. Un sorriso che illumini le tue giornate, ciao Tina  

    15 novembre 2006 alle 12:29

  3. ...

    grazie per il tuo passaggio e per le parole..
     
    e questo tuo post è molto intenso!!!
     
    ciao!!
     
    (quando vuoi passa..)

    15 novembre 2006 alle 16:56

  4. Unknown

    …CONTINUERO\’ SEMPRE A CREDERE NEL MIO SOGNO E IN QUEL GRANDE ABBRACCIO…VIVI I TUOI SOGNI CREDI NELE FAVOLE…..IO CREDO A PETER PAN…..E VOLA CON LA FANTASIAAAAAA……GRAZIE MILLE PER IL TEMPO DEDICATOMI IN UN PICCOLO COMMENTO….FABLE79
     

    15 novembre 2006 alle 17:23

  5. Unknown

    La solitudine spesso viene intesa in modo negativo,
    in realtà è semplicemente quel modo di stare in compagnia
    di ste stessi. Si ha modo di guararsi dentro, di ascoltare
    i propri pensieri e di conoscere meglio la propria anima…
     
    Il disagio che si prova non è dovuto alla solitudine in sè
    bensì alla nostalgia di qualcuno o qualcosa, c\’ è il
    bisogno vivere quegli stati d\’ animo che solo altre
    persone ci possono dare.
     
    Da come scrivi si comprende che dentro te hai tanto,
    hai molto spessore e non sei banale.
    Usa quel "tanto" che hai per te stessa…
    Un giorno lo dedicherai a chi ti farà compagnia!
     
    Antonio  (del fu "scusa il disordine")

    20 novembre 2006 alle 14:03

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...